giovedì 1 settembre 2016

Hanno illegalizzato il Kratom! La pianta che cura la tossicodipendenza

Risultati immagini per kratom


La pianta sacra e curativa dell'Asia 
diventa illegale anche in Italia


Qualcuno ieri ha pubblicato sulla home di Facebook un'articolo in inglese, incuriosito apro:

L'articolo parla di Kratom, nome scientifico "Mitragyna speciosa", un albero asiatico che può raggiungere anche i 30 metri di altezza, noto per le sue proprietà medicinali.


Traduco parte dell'articolo:

"La Drug Enforcement Agency degli Stati Uniti con 
un avviso di intenti (PDF)  vuole posizionare la pianta asiatica chiamata kratom nella Tabella I delle sostanze illegali. 

Il Kratom fino ad ora, veniva venduto in appositi bar e su internet, sotto forma di foglie da consumare come thè. 
L'effetto principale è quello di fornire una sensazione 
di estremo rilassamento e sensazioni di pace e serenità. 
Molti utenti web, hanno segnalato l'efficacia delle foglie 
di quest'albero, nell'aiutarli a vincere la dipendenza da alcolismo, oppio, eroina, ossicodone, idrocodone e la morfina."


Risultati immagini per kratom nativeMa non è finita qui, il Kratom 
(nome thailandese tradizionale) è noto anche per sconfiggere il dolore cronico, a quanto pare infatti esso è uno degli antidolorifici naturali più efficaci che esistano, lavorando bene con le emicranie, i dolori articolari, quello vascolari e i dolori muscolari.

Tutto questo senza causare la dipendenza nota invece dei medicinali antidolorifici forti, normalmente prescritti dai medici.





"Con l'intento federale di posizionare il Kratom 
e i suoi componenti attivi nella ​​Tabella I, la DEA sta ignorando volutamente la crescente letteratura scientifica sul potenziale 
uso medico benefico derivato da questa pianta."


Risultati immagini per kratomIl Kratom contiene anche "catechina" utile a controllare i livelli di zucchero nel sangue per i diabetici. Altri effetti di kratom sono le proprietà anti-virali e anti-batteriche che possono stimolare il sistema immunitario. La bevanda tradizionale derivata da quest'albero, è stata da secoli utilizzata dalle popolazioni native come un socializzante naturale, poiché sembra che essa stimoli le conversazioni e metta di buon umore.

Infine questa pianta è utile anche contro l'insonnia, poiché sembra favorire il sonno, liberando la mente dai pensieri ossessivi.

A quanto pare il Kratom è divenuto illegale anche in Italia, come attesta questo documento: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_3729_listaFile_itemName_0_file.pdf


Questa primavera invece era stata già illegalizzata in Inghilterra, dove  nel giro di una decina d'anni, tale pianta era divenuta sempre più popolare.

La solita, banale, scusa, sarà quella di "lo facciamo per tutelare la vostra salute", e allora perché creano milioni di farmaci con un intero foglietto di effetti collaterali ? Perché spingere gli esseri umani a consumare prodotto artificiali, quando la Natura ci offre tutto gratuitamente? Se davvero tenessero così tanto alla nostra salute come vogliono farci credere, perché non favoriscono mai le auto elettriche? Perché ci fanno vivere in un mondo inquinato? Perché abbiamo ancora le centrali nucleari? Perché installano potenti ripetitori vicino alle nostre case, bombardandoci di dannose onde elettromagnetiche? Perché permettono che il nostro cibo venga trattato con sostanze chimiche che si accumulano poco a poco nel nostro organismo? 

Perché continuano a vietare piante presenti in questo pianeta da migliaia d'anni prima dell'uomo? Non hanno forse più diritto di noi di esistere?! E noi non abbiamo forse il diritto di curarci con loro?


Insomma, sembra ci sia in atto un vero e proprio complotto contro la medicina naturale. Che sia a causa del fatto che questa pianta cura la dipendenza da eroina, l'alcolismo e la depressione, senza bisogno di ricorrere a farmaci costosi? 

Fatto sta che questa "Guerra alla Natura" nata negli U.S.A sotto il nome di "proibizionismo" e diffusa poi alle sue varie colonie come l'Italia, va avanti ormai da 100 anni, il tutto con il chiaro scopo di bandire le cure gratuite di Madre Natura, considerate "sacre" dai nativi di tutto il mondo, ma odiate a quanto pare dalle industrie chimiche/farmaceutiche.

Non vi resta che lasciarvi con questo documentario illuminante:






9 commenti:

  1. Un piano che si ripete chiaramente contro l'uomo!

    RispondiElimina
  2. La DEA ha temporaneamente tolto il Kratom dalla lista di sostanze illegali. Vedremo cosa succedera', ma e' la prima volta che l'agenzia ritorna sui suoi passi…Nel frattempo l'Italia proibisce.

    RispondiElimina
  3. diffondere il+ possibile queste notizie per fa si di potere fare un istanza alla corte Europea dei diritti dell'uomo a curarsi come natura ci ha dato ...

    RispondiElimina
  4. Il Kratom è la miglior cura anche per le AHDH per chi ne soffre e in confronto agli altri medicinali che si usano a 100 volte in meno di effetti collaterali. È inoltre un forte antibatterico, antiossidante, antidiarroico oltre ad avere alte proprietà benefiche. Ad esempio mi ha aiutato a smettere di fumare. Ciao Ciao Italia in questo paese ormai non c'è più speranza... Andatevene se potete e portartate le vostre aziende all'estero perchè questo è un paese governato dalla Mafia

    RispondiElimina
  5. chi è il responsabile di tutto cio? non si puo organizzare una petizione per far tornare legale il kratom?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La responsabile di tale atto sciagurato è la nostra carissima Ministro della salute Lorenzin.
      L'ignoranza é una brutta bestia...... e nessuno meglio degli italiani riesce ad eleggere persone così maledettamente ignoranti.
      Il kratom non è una droga......ma viviamo in un paese vergognosamente schifoso ! Votate votate ancora PD o PFL.......votate italiani.... (non mi riferisco a te ovviamente)

      Elimina
  6. Con questa MAGICA pianta avevo risolto tutti i miei problemi.....depressione, ansia, insonnia e stress !
    Non era nemmeno lontanamente paragonabile ad una droga, era magia pura, un dono della natura, la sua scoperta mi aveva letteralmente cambiato la vita ed in positivo ovviamente !
    Adesso per risolvere i problemi di insonnia, sto ricorrendo all'uso di benzodiazepine..... effetti terribili, ti devastano mentalmente e purtroppo sono costretto a prenderle solo quando non ne posso più fare a meno, ad esempio, quando non dormo da 3-4 giorni (sarebbe inconcepibile l'uso quotidiano) !
    Per gli altri problemi (che avevo risolto) come depressione, ansia e stress, purtroppo non c'è nulla da fare........ devo rassegnarmi, ma è così ! I farmaci che provai in passato, non solo non servivano a nulla, ma peggioravano la situazione, quindi imparerò a convivere con i miei problemi !
    L'Italia purtroppo è un paese schifosamente assurdo, un paese assolutamente mediocre, un posto da cui scappare, un paese invivibile a 360° !
    La cosa che più mi fa imbestialire è che purtroppo, non esiste un farmaco alternativo di tale efficacia, nemmeno lontanamente paragonabile, sotto tutti i punti di vista (economico, benefici altissimi ed effetti collaterali impercettibili e di piccola entità).
    Ho letto assurdità pazzesche, bollettini di allarme assurdi, descrizione di effetti da rimanerci allibiti, fantasia pura (chi conosce il kratom, sapeva benissimo che erano solo menzogne), delle volte paragonato all'LSD.....assurdo, una massa di ignoranti che non hanno nemmeno la minima idea di cosa stanno parlando !
    Storie di intossicazioni, di decessi o enti governativi che parlano di allucinazioni ed effetti stile cocaina ed eroina, insomma, sembrava proprio una droga da paura, dato che era un concentrato di tutte le droghe più potenti esistenti (cocaina, eroina, LSD) ! Ovviamente tutte stronzate !
    Stranamente i tossicodipendenti continuavano e continuano ad usare le solite droghe e non di certo il kratom , magari perchè è troppo potente da gestire e non lo reggono ! Hahahaha mi vien da ridere !
    MA SCHERZIAMO ? Perchè promuovere questa falsa disinformazione e sopratutto, perchè in maniera così eclatante, perchè ?....non capisco proprio !
    Qui mi rendo conto che ministero della saluta ed organi di controllo come dipartimenti antidroga, navigano nell'ignoranza più totale......dicono solo stronzate...... quasi quasi adesso mi viene anche il dubbio che tutto quello che dicono sulle vere droghe tipo eroina e cocaina siano tutte stronzate (per fortuna su queste però non si sbagliano) !
    Ma veniamo al dunque !
    Ho usato il kratom in polvere (Green Malay per l'esattezza) per 12 anni, 2-3 dosi al giorno e tutti questi effetti psichedelici e/o tossici non li ho visti nemmeno lontanamente, anche le analisi del sangue e delle urine alle quali periodicamente mi sottoponevo (per paura di eventuali effetti tossici dato l'utilizzo a lungo termine), confermavano uno stato di salute eccellente, nessun problema, nemmeno un valore fuori, nemmeno un cenno di problema.....niente di niente ! E dopo 12 anni di utilizzo giornaliero, se fosse stato così pericoloso, di certo qualche problema lo avrei avuto !!!!!!
    Vi posso quindi garantire per esperienza personale che tutto quello che si dice e che si legge in giro riguardo la pericolosità di questa pianta, è solo ed esclusivamente menzogna pura !!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sante.
      DEVO sospettare😂*macchè sospettare,dell'industria farmaceutica.

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina