martedì 12 luglio 2016

Monaci Buddisti acquistano 270kg di aragoste per Liberarle in mare




Monaci comprano 270 kg di aragoste 
e le liberano nell’oceano


OTTAWA – Comprano 270 chili di aragoste e le liberano nell’oceano. A compiere la buona azione è stato un gruppo di monaci buddisti dell’Isola del Principe Edoardo, in Canada. 

I monaci, riferisce il quotidiano online CbcCanada, ha comprato le aragoste per 600 sterline, circa 700 euro, in diversi mercati e negozi in giro per l’isola. Poi sono andati con una barca in mezzo al mare, hanno recitato alcune preghiere e alla fine hanno liberato le aragoste nell’oceano, davanti alla costa delle Isole Wood. 

“Fortunatamente abbiamo potuto trovare un posto in cui non ci sono gabbie che le attendono”, ha spiegato il monaco Dan. 
Il proposito di questa azione è di coltivare e diffondere la compassione non solo per le aragoste, ma per tutti gli esseri viventi, ha aggiunto.


“Noi rispettiamo qualunque scelta alimentare, 
quindi non stiamo facendo questo per convertire qualcuno 
ad essere vegetariano o vegano. 

Questa azione ha l’unico obiettivo di coltivare la compassione. Anziché aragoste avrebbero potuto essere vermi,
 uccelli, qualunque animale”.



Prima di lasciare in acqua le aragoste i monaci hanno tenuto una cerimonia di circa venti minuti in cui hanno pregato e cantato inni alla compassione di Buddha. 

Dan ha anche chiarito che non è necessario fare una cerimonia o essere buddisti per praticare la compassione ed essere più gentili e buoni con gli esseri viventi che vivono attorno a noi. “Bisogna sempre pensare: se i miei cari fossero in questa situazione, che cosa farei?”.

Il monaco sostiene che gli isolani, compresi i pescatori, hanno aderito alla loro causa: “I pescatori ci hanno aiutato a trovare un posto migliore per liberare le aragoste, dove difficilmente verranno catturate nuovamente”.


Fontehttp://www.info360gradi.com/index.php/2016/07/11/monaci-comprano-270-kg-aragoste-le-liberano-nelloceano/

Nessun commento:

Posta un commento