giovedì 9 giugno 2016

Maria Laura non è più schiava dello Stato italiano: "Ecco come ho fatto"




ITALIA : 
A DOLCEDO (Imperia) IL PRIMO CASO DI AUTOCERTIFICAZIONE 
DI LEGALE RAPPRESENTANZA: 

“ORA SONO UNA PERSONA UMANA”

“È una rivoluzione, una lotta pacifica. 
Si sono persi di vista ormai da troppi anni i bisogni umani. 
La nostra è una sottile forma di schiavitù. 
Siamo prigionieri dello Stato. 


Mi chiedo perché non lo facciano tutti. Ora io…”

 ...Ora sono una persona umana”. Maria Laura Di Persio, 50 anni, è la prima imperiese a sottoscrivere l’atto di certificazione di legale rappresentanza. Lo ha fatto presso il suo Comune di residenza, Dolcedo. Un atto di protesta contro lo Stato Italianoper riappropriarsi dei propri dirittidella propria libertà. 

Maria Laura fa parte di Popolo Unico, “un grande contenitore di condivisione“, così come viene definito dai suoi ideatori. ImperiaPost l’ha incontrata.



CHE COS’È LA "CERTIFICAZIONE 
DI LEGALE RAPPRESENTANZA"?

“È l’unico modo per far applicare la legge italiana più importante che nessuno conosce. Potrebbe sembrare uno scherzo, ma è tutto vero. 

In Italia esiste una Legge la cui importanza e il cui valore giuridico è superiore a tutte le altre, ma è praticamente sconosciuta e non è mai stata applicata in nessun tribunale nazionale. Si tratta della legge 881/1977

Di cosa si tratta? 

Credo tutti abbiano sentito parlare della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, eppure sicuramente in pochissimi se la sono letta e ne hanno percepito l’immenso valore che, purtroppo, contrasta in modo evidente rispetto alla stragrande maggioranza delle norme vigenti nel nostro paese, il cosiddetto Diritto Positivo. Ebbene, la Legge 881/1977 è esattamente la ratifica della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo ne in Italia è Legge.

Si tratta di una legge di Diritto Naturale che, come sanno molti esperti in materia, è da considerarsi ben superiore a qualsiasi norma interna di qualsiasi Stato che l’ha sottoscritta e firmata. Se si osservano molte situazioni critiche in cui oggi versano oramai milioni di Cittadini Italiani ed europei, ci si accorge immediatamente che essi sono vittime di violazioni sistematiche dei Diritti Inalienabili dell’Uomo, o meglio dell’essere umano/persona umana. 

Basta leggersi quali sono questi diritti sanciti ed inderogabili per scorgere quanto essi siano stati messi da parte per favorire interessi che sono contrari a tali principi. Tutto ciò è potuto accadere nonostante gli Stati firmatari si erano impegnati a promuoverli e perseguirli come scopo primario della Nazione. Se diamo una lettura all’Art. 7, agli Art. 11, 12,13 ( solo per citarne alcuni ) della Legge 881/1977, non possiamo non notare quanti siano in condizione di non godere affatto di questi sacrosanti diritti.

Lasciando da parte tutti i meccanismi perversi che hanno permesso di andare in una direzione opposta a quella in cui ci si era impegnati ad andare, la domanda che ora potrebbe sembrare scontata è perché questa legge non è mai stata applicata in un tribunale italiano

A tutto c’è una risposta. Essa, se pur ratificata nell’ordinamento giuridico italiano, è una legge di derivazione internazionale. Detto questo, chiunque abbia cittadinanza italiana è automaticamente assoggettato al diritto positivo italiano e non a quello internazionale... 

E’ un escamotage molto sofisticato che, ovviamente, deve e può essere approfondito. Ci siamo mai chiesti il perché le Prefetture ed i Comuni delle nostre città si attivano e ricorrono ad ogni mezzo pur di dare un alloggio e quant’altro ai profughi che sbarcano sul nostro territorio? 

E anche al perché ad un cittadino italiano che si trova in difficoltà l’alloggio gli viene sottratto? Differenza di sensibilità? Niente affatto! Semplicemente differente normativa da applicare

I primi godono del Diritto Internazionale, i secondi no... 

E allora come fare per godere degli stessi diritti? 
C’è un modo per farsi applicare quei diritti che a parole nessuno ci poteva sottrarre ? Si, la certificazione di legale rappresentanza. Se i vostri lettori vogliono saperne qualcosa di più possono consultare il sito www.popolounico.org. 



PERCHÈ QUESTA SCELTA?

“È una rivoluzione, una lotta pacifica. Si sono persi di vista ormai da troppi anni i bisogni umani. La nostra è una sottile forma di schiavitù. Siamo prigionieri dello Stato. Mi chiedo perché non lo facciano tutti. Ora io sono legale rappresentante di me stessa, non sono più ‘proprietà’ dello Stato“.



COSA CAMBIA CONCRETAMENTE?


“Non si viene più identificati con le finzioni giuridiche che lo Stato Italiano ti affibbia alla nascita. Cambia lo status giuridico. Non si è più persone fisiche, l’unico status che lo Stato riconosce, ma persone umane. Io ora, finalmente, sono una persona umana.

Venendo alla sostanza, concretamente nella vita di tutti i giorni non cambia nulla, ma quando inizieremo ad essere in tanti, ora siamo circa 600 in tutta Italia, lo Stato sarà costretto a prendere atto di una vera e propria rivoluzione. Ho già inviato una nota a tutte le forze dell’ordine della provincia di Imperia perché sappiano di cosa si tratta, perché sappiamo come è cambiato il mio status giuridico”.


Fonte: http://www.imperiapost.it/140625/imperia-a-dolcedo-il-primo-caso-di-autocertificazione-di-legale-rappresentanza-ora-sono-una-persona-umanaecco-di-cosa-si-tratta

62 commenti:

  1. Leggano bene e mi chiedano tutte le spiegazioni possibili i finti oppositori ed i fanatici troll sparsi in rete che mi tempestano di prevedibili insulti, perche', se non sono assoldati direttamente dalle banche, ricordino che l' Italia indotta al fallimento è anche il loro Paese.
    GRAZIE ALLA PIU' INFAME CATEGORIA PROFESSIONALE: I GIORNALISTI ASSERVITI, AGLI ITALIANI E' STATA OCCULTATA LA GRAVITA' DEI DANNI SUBITI ED I PARLAMENTARI CHE I DANNI LI HANNO APPROVATI NON SONO STATI PUBBLICAMENTE DENUNCIATI.
    Una classe politica asservita per corruzione non ha fatto nulla per il ritorno delle azioni della privata Banca d' Italia allo Stato Italiano.
    ***Eppure sarebbe stato possibile facilmente per la legge 262 del 2005.
    ***Tale legge, fondamentale per la nostra economia, è stata ignobilmente sabotata dai parlamentari di tutti i partiti e movimenti che, intenzionalmente, non hanno mosso un dito e provveduto a formulane i normali decreti attuativi, rendendola praticamente inoperante ed inutile.
    ***Grazie a questa orrenda e criminale azione di sabotaggio, il patrimonio della Banca d' Italia, che ha circa 800 palazzi fra i piu' prestigiosi in tulle le piu' importanti città italiane ed un deposito aureo di 2480 tonnellate di linghotti d' oro, patrimomio di tutti gli italiani, è attualmente nelle mani di un gruppo di banche private.
    ***I danni per la perdita della struttura della banca nazionale e per la perdita del patrimonio della stessa , sono gravissimi per gli italiani, che ancora una volta, sono stati colpiti a sangue freddo dai loro peggiori nemici: i politici ed i parlamentari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vuoi dire che con la privatizzazione della Banca d'Italia, cosa già di per sè folle si sono appropriati anche delle nostre riserve auree?

      Elimina
    2. Non è la stessa cosa della sovranità individuale?

      Elimina
    3. certo. ovvio che ci hanno fregato il nostro oro. era solo in custodia alla banca d'italia in origine per cui resta la custodia. ma fatta da chi?e per chi?

      Elimina
    4. Gurdate che la riserva aurea non è più in Italia ma nel caveau della BCE altrimenti come credete che faccia Re Renzi a far aumentare il debito publico? In soli 2 anni e auementato di 500 miliardi di euro

      Elimina
    5. Non esiste un caveau della BCE, la BCE ha in custodia un tot del nostro oro solo vitualmente, un tot c'è nella Banca d'Italia che non ha reso noto il quantitativo, un'altro tot l'abbiamo in una banca Inglese e un'altro tot l'abbiamo negli Stati Uniti, questo per diversificare, se uno stato viene occupato perde tutte le riserve auree, tutti gli Stati fanno cosi, ma nessun Stato a portato il suo oro in Italia,

      Elimina
  2. Ma in parole povere, come può difendersi un cittadino italiano che ha perduto il lavoro e sta perdendo la casa e tutti i suoi diritti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. andare contro il sistema marcio. Non votando, non pagare le tasse e tante altre cose.

      Elimina
    2. andare contro il sistema marcio. Non votando, non pagare le tasse e tante altre cose.

      Elimina
    3. Un grande sbaglio non votare, cosi la tua vita lo decidono altri, il Re Renzi!

      Elimina
    4. Eh già, Anonimo... perché delegando, cosa decideresti della tua vita?

      Elimina
  3. Con l'autocertificazione della legale rappresentanza, gestisci TU il soggetto giuridico, appartenendo al diritto internazionale e non più a quello positivo e con la DISAN dichiari e disponi ( sarai una personalità giuridica) che la casa appartiene a te essere umano e non potranno portatela via. Vai sul sito per approfondire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'che la casa appartiene a te come essere umano e non potranno portatela via': è la frase più bella ma anche la piu difficile da capire per una persona normale ...... se è così, come credo siamo ComE quel cavallo legato ad una sedia che crede di non poter andare via!!!!

      Elimina
    2. salve, vorrei fare la legale rappresentanza , cosa devo fare dove posso trovare i documenti grazie.
      andreasandona@gmail.com

      Elimina
    3. popolounico.org

      Elimina
    4. SONO UN OPERATORE DI LUCE SPIRITUALE, MI PERMETTO DI DIRE LA MIA SE NON DISTURBO/A, ma non credo :)

      L'altro giorno nel discorso di renzi o sentito? captato ad inizio discorso.. quando a detto che i partiti in realtà non hanno nessuna importanza.. è lì mi sono detto ma se i partiti non hanno importanza, e i partiti sono creati e stabiliti da delle persone senzienti? di essere loro ad averli creati.
      ed a farne parte, ergo quel che a detto ...Renzi sul fatto che non hanno importanza.. all'ora non hanno importanza ne anche chi li a creati o stabiliti ed acettatai come partiti o persone di qualunque casta esse siano...
      cosa voglio dire con questo se non si è capito, che ..Renzi a ammesso che de gli Italiani??? non gli importa un insimia mazza, di conseguenza se o cpto bene e io non voto credo da più di qualche anno... perché? semplice o cpto che non mi cambiato/va nulla ogni volta, senza lavoro ero e senza lavoro sono rimasto per tutti questi anni facendo la carità in giro? se non avessi avuto ancora i genitori sarei morto da un pezzo... premetto che sono un over 40 e o detto tutto in base al fatto che se pur porti domande di lavoro (cosa che come il voto mi hanno fatto stancare..) e non hai un minmo di esperienza? o qualifica? non ti caga nessuno.. per quanto mi riguarda certo, premetto che da leta di 9 anni che mi do da fare la mia famiglia non si e risparmiata ne tramandarmi i loro insegnamenti ed io non mi sono risparmiato nel andare in giro a lavorare qua e la incrementando le mie esperienze lavorative? o solo la quinta elementare ma so fare è faccio cose che un diplomato laureato (costatato molte volte) non sa ne anche che arnese o parola usare riguardo molte attivita di bassa e alta risma lavorativa, senza offesa per i Dip.. e i Laur..
      QUINDI SE CAPITO DA UN PEZZO CHE GENTE COME NOI CHE SI E FATTA UN CU... PER META O INTERA VITA NON A MAI E NON CONTA UN INSIMIA MAZZA PER NON ESSERE SGARBATI.
      E DA HANNI CHE ATTENDO E CHIEDO A DIO UN OPPORTUNITA' ED ECCOLA FINALMENTE: A chi devo Ringraziare conoscere e stringere òa mano se mai ne avrò un giorno la possibilità, Sono una persona (Iniziato Spirituale) speciale come molte qui vedo è sensibilmente i miei sensi primordiali Intuiscono che lo siete tutti qui.. e se mai un giorno ci incontreremo vorrei stringere la mano a ognuno di voi cari esseri è amate Ani_Me.
      Ps:
      Intanto tuteliamoci.. e visto che nessuno lo a fatto posso chiedervi cortesemente e a nome del creatore/i di questo sito o pagina di CONDIVIDERO ciò su ogni vostro? Social, Grazie a nome di ogni (Noi) essere UMANO SENZIENTE Grazie Fratelli Umani.
      Pps:
      A si, vorrei aiutare anchio vi lascio un profilo che a me sta aiutando a capire e condividere molte cose riguardo la verità su chi siamo veramente come RAZZA occupante? è Proprietaria dell'intero Globo.
      dico si alla rivoluzione ma che venga fatta non con armi ma con indiferente amore verso questi esseri (Elite?Parassiti,Poteri Forti?) autarchici.. che se andiamo a vedere bene è Spiritualmente Parlando il vero POTERE FORTE siamo noi Terrestri da Secoli, ma che dico Milleni..
      se solo tutti incominciaste a guardarvi dentro invece e solo che fuori o intorno incomincereste anche voi a comprendere cosa intendo per POTERE FORTE (Spirituale) Umano.
      Buon Risveglio Grazie per l'attenzione se mai sei arrivato a leggere fino qui.. ti assicuro in prima persona che ora ti si aprira un mondo se ancora non sei del tutto (Spirituale) senziente di cosa intendo per Risveglio Spirituale, non parlo di Chiesa ma patrimonio insabbiato? come Atta legge..
      Vi Voglio Bene perché siete altri me dentro di voi e perché siete essere Umani Fuori :))
      Questo e il profilo di cui parlavo fatene buon uso perché non sarete più i stessi una volta entrati lì diverete molto più CONSAPEVOLI ((^___^)) Ciao Fratelli Terrestri
      GRAZIE DANIELE REALE ;)
      https://plus.google.com/u/1/105122505114450048358

      Elimina
  4. Finché la gente andrà a votare, i politici saranno legittimati, e legittimeranno a loro volta tutti i crimini dei più ricchi. La soluzione realistica è l'abolizione delle banche e degli stati stessi, padri e madri di ogni sopruso e ingiustizia a favore del 10% di individui che detiene il 90% delle risorse. La madre di ogni ingiustizia è la ricchezza!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Promuovere l'astensionismo significa far votare solo chi è asservito al potere e chi si vende,impossibile far astenere tutti. E' quello che il potere vuole che ci sia astensionismo,unica possibilità è votare per i cittadini , i 5 stelle , unica speranza.

      Elimina
    2. La madre dell'ingiustizia non è la ricchezza ma l'egoismo!

      Elimina
  5. Ho capito! Mi potresti mostrare una bozza dell'autocertificazione e a chi devo spedirla. Grazie

    RispondiElimina
  6. ma è questa la legge a cui ti riferisci? http://www.normattiva.it/atto/caricaDettaglioAtto?atto.dataPubblicazioneGazzetta=1997-06-30&atto.codiceRedazionale=097G0230&currentPage=1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://legxv.camera.it/cartellecomuni/leg14/RapportoAttivitaCommissioni/commissioni/allegati/03/03_all_legge1977881.pdf

      Elimina
  7. Per il riconoscimento non hai più carta ident. passaporto e patente?
    Quando si viaggia in aereo come fai a prenotare con la compagnia aerea che chiede gli estremi del documento?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Legale rappresentanza protocolata in comune con autentica di firma ed apostillata in procura e' riconosciuta come passaporto internazionale .
      Al momento nessun problema , sono andati in Egitto , in Svizzera , in Martinica , a Londra ...e ovunque accettata negli aereoporti !

      Elimina
    2. si si...certo...vorrei vedere la carta di imbarco e mi piacerebbe vedere un video dove alla dogana li lasciano passare con la carta di legale rappresentanza... Guarda, sono certo che negli Stati Uniti ti farebbero entrare di sicuro....si si si....

      Elimina
  8. Se nella vita di tutti giorni, come dice Maria Laura nell'ultimo paragrafo, non cambia nulla a cosa serve allora fare questa autocertificazione di legale rappresentanza?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nel senso che puoi continuare a vivere la tua vita però da essere umano libero!

      Elimina
  9. Se domani devi andare in ospedale ? Come fai ?

    RispondiElimina
  10. http://movimentosovrano.blogspot.it/2014/05/il-nome-operazione-informazione.html?m=1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, è più aggiornato: popolounico.org

      Elimina
  11. Aahahhahaahhaahah sono anni che girano questi minchiate, tempo fà anch'io cercavo di avere risposte, tanto è vero che su fecciabuk ci sono diversi gruppi che parlano di queste stupidaggini, solo che appena chiedi e fai domande ti buttano fuori, lasciate perdere sono tutte balle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo credo che ti buttano fuori subito...perche' tutte queste parolacce offensive?. Incomincia ad avere piu' rispetto per la gente, e vedrai che, il piu' delle volte, invece di sbatterti fuori ti rispnderanno e avrai le tue risposte o ti diranno a chi rivolgerti per averle

      Elimina
  12. Caro Anonimo : non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere !!
    Riflettici
    Buon cammino, evoluzione e Risveglio a TUTTI !!! :-) <3

    RispondiElimina
  13. Concretamente non capisco cosa si debba fare.

    RispondiElimina
  14. e le scie chimiche??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei uno sfigato. Ma per tua fortuna non sei in grado di rendertene conto.

      Elimina
    2. Beh, Caro anonimo, le persone che sanno solo offendere come fai tu, oltre che maleducate, denotano anche un basso quoziente intellettivo ed un alto tasso di ignoranza, perché incapaci di confrontarsi civilmente,....e per fortuna nostra ce ne rendiamo ben conto......

      Elimina
    3. Grande riposta....con cortesia ed educazione hai detto cose giuste....

      Elimina
  15. Io alcuni anni fa ho scritto al parlamento di Roma e in tale lettera ho fatto una semplice richiesta:
    ("come si fa a rinunciare alla cittadinanza italiana?")
    mi hanno risposto "stranamente" scrivendomi che non avrei mai neanche dovuto pensare di rinunciare alla cittadinanza italiana!
    allorché ho riscritto alla stessa segreteria di stato spiegando in parole povere il perché della mia suddetta domanda:
    "perché visto che ho inviato il mio curriculum vitae a tantissime ditte e aziende e le risposte sono sempre state la stesse cioé "lei non é extracomunitario? allora non la possiamo assumere"
    oppure lei é troppo anziano
    o meglio lei é troppo qualificato
    quindi mai assunto!
    loro mi risposero prontamente chiedendomi se avessi accettato che tali lettere con tutti i miei dati personali avessero potuto farle leggere in e a tutto il parlamento!
    ho accettato
    ma la situazione non é cambiata per alcuni anni!
    quindi se esistono modi per essere o per poter ritornare ad essere trattato come una persona e non come uno scarto o un semplice numero benvengano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante il tuo quesito....purtroppo è evidente che ci vogliono ridurre alla povertà così stiamo buoni e noi gli permettiamo di portarci via tutto....I media?sono la loro fonte per sapere ciò che vogliamo fare....siamo troppo prevedibili....il passaparola è l'unico Buon vecchio strumento. ...

      Elimina
    2. Interessante il tuo quesito....purtroppo è evidente che ci vogliono ridurre alla povertà così stiamo buoni e noi gli permettiamo di portarci via tutto....I media?sono la loro fonte per sapere ciò che vogliamo fare....siamo troppo prevedibili....il passaparola è l'unico Buon vecchio strumento. ...

      Elimina
    3. Trovo tutto molto interessante, ma credo che queste tipologie di fuga non creeranno un nuovo mondo, ma creeranno un vuoto di potere che verrà occupato da quelli che crediamo vogliano controllarci, ma invece gli permettiamo di farlo con la non partecipazione al nostro mondo. Non è fuggendo dalle regole che si creano nuovi mondi, ma creandone di nuove e più giuste che le cose cambiano. Sono a Parigi e qui non si arrendono. Hanno tagliato le teste ai potenti più di una volta ribellandosi. Oggi non è più necessario ricorrere alla violenza per cambiare le cose. Esistono le leggi, sebbene non perette, e vanno usate...fuggendo non risolvi i problemi del mondo.
      Non ascoltate i telegiornali che anno vedere solo una piccola minoranza di persone violente...la maggioranza non lo è.

      http://reflexionsquiviennentdeparis.blogspot.fr/2016/03/gli-italiani-la-sindrome-di-procne-e.html

      Elimina
    4. Purtroppo Gabriella non è creando nuove regole , leggi e decreti che si cambieranno le cose ....! Finchè non cambieranno gli uomini non cambierà mai nulla ....!

      Elimina
  16. Cambierebbe qualcosa al lavoro? Potrei essere licenziato? Io sono un marittimo

    RispondiElimina
  17. Perché nonmi rispondete al commento di ieri 12/06/2016 grazie

    RispondiElimina
  18. Qual'è l'iter corretto per giungere a cio?

    RispondiElimina
  19. darlina di prinzio17 giugno 2016 08:52

    Cara Maria Laura grazie!! Vorrei saperne di piu'!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardate al mia risposta a Consiglia Zannella

      Elimina
  20. Ti sarei molto grata se potessi mandarmi il link con tutte le info, grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardate la mia risposta a Consiglia Zannella

      Elimina
  21. E se percepisco una pensione di invalidità? Me la tolgono?

    RispondiElimina
  22. la poca pensione che ho pagato me la tolgono?

    RispondiElimina
  23. la poca pensione che ho pagato me la tolgono?

    RispondiElimina
  24. ci tolgono la pensione??

    RispondiElimina
  25. Ma non c'è un avvocato con i controcoglioni che conosca l'argomento e che possa controbattere? Questa Maria Laura non risponde lasciandoci pensare o ad un fake oppure che non voglia che la sua scelta sia adoperata da troppi.

    RispondiElimina
  26. Ma non c'è un avvocato con i controcoglioni che conosca l'argomento e che possa controbattere? Questa Maria Laura non risponde lasciandoci pensare o ad un fake oppure che non voglia che la sua scelta sia adoperata da troppi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi sono alcuni degli indirizzi utili per incominciare a capirci qualcosa dell'Oppt….
      Anche io voglio leggerli e studiarli.
      Da qui potrai trarre tutte le informazioni che vuoi…..Attenzione, ci sono un sacco di attacchi su internet contro l'Oppt...e' chiaro, e' scomodo a molti. Segui la tua discriminazione e se hai dei dubbi, come anche io li ho avuti, parla con persone che conoscono bene l'Oppt e hanno sperimentato di persona la Sua Validita' e Verita'.



      https://www.facebook.com/PentastellatoGrillinoDoc?fref=ts

      https://www.facebook.com/groups/202654396561114/

      https://www.facebook.com/eugenio.manescalchi

      https://www.facebook.com/groups/617677498320326/

      https://www.youtube.com/watch?v=cFXBSywLzQY&sns=fb

      https://www.facebook.com/opptlibericorti/?hc_ref=NEWSFEED

      https://www.facebook.com/groups/695511340549042/?__mref=message_bubble

      https://www.facebook.com/profile.php?id=100005194278771&fref=ts&__mref=message_bubble

      https://www.facebook.com/groups/795046360545445/

      https://www.facebook.com/paginapopolounico/

      https://www.facebook.com/groups/oppt.italia/

      http://oppt-italia-magazine.blogfree.net/

      http://www.oppt-italia.org/

      https://www.youtube.com/watch?v=LNp9e-gmlo8

      http://madreterra.myblog.it/2014/02/05/ucc-oppt-breve-riassunto/

      https://hearthaware.wordpress.com/2013/02/19/come-funziona-il-one-peoples-public-trust/

      http://www.kultunderground.org/art/18164
















      Elimina
  27. Dalle mie ricerche siamo ormai alla fine. Nell'anno 2017 - 2019 potremmo assistere alla caduta dell'ego e alla rinascita dell'amore. (Terza guerra mondiale e ascesa del divino e extraterrestri per salvare i "buoni" e cacciare i "cattivi") Quindi non c'è bisogno di fare niente se non continuare ad aiutare e amare il prossimo. Sarei felice se postaste anche voi le vostre ricerche su questo argomento.. Le date le ho prese da persone e ricerche affidabili ne sono molto sicuro ma per sicurezza confermate grazie esseri umani magici ; )

    RispondiElimina